704_Piero

Alcuni anni fa in una bella giornata di estate avevo accompagnato mia madre e mia zia al cimitero perchè dovevano pulire la cappella dei loro genitori, mentre loro erano intente a pulire io annoiato decido di fare un giro e li poco distante c’era una lapide dove c’era una signora suo marito e un bambino (credo fosse il figlio) mi fermai li 1 minuto il tempo di leggere i nomi e sotto voce dissi: questi sono morti tutti nel giro di 2 anni incredibile ma nn ci feci più di tanto caso (ero indifferente e nemmeno ci pensai dopo).ritornai dopo un po’ da mia madre che nel frattempo aveva quasi finito. Tornai a casa in serata uscì con alcuni amici e tornai a casa. Mi metto a letto e nel bel mezzo della notte mi sveglio di soppiatto e avevo leggermente il pigiama abbassato, apro gli occhi ma non vedo nulla e mi rimetto a dormire, dopo nemmeno 2 minuti sento un peso leggerissimo sulle gambe apro gli occhi col cuore in gola per la paura e vedo una piccola luce bianca che però non faceva luce intorno a se grande quanto un tappo di una bottiglia con forma circolare ma nn perfettamente definita.

Provai a chiamare mia sorella che era accanto a me (in un altro letto)ma era come se qualcuno nn mi facesse parlare allora pensai di chiamare al numero di casa ma proprio quella sera avevo dimenticato il telefono nel soggiorno ( cosa mai successa). Allora mi misi a osservare questa luce ( ero sveglio e lucido) e ricordo che si muoveva sia a destra che a sinistra in modo lento poi si fermava per poi ricominciare. Ricordo di averla osservata per parecchio tempo almeno un 15 minuti, a un certo punto questa luce scompare e dopo un po’ cerco di dormire. Quando stavo per addormentarmi sento dinuovo un peso sulle gambe ma rimango immobile non apro nemmeno gli occhi a un certo punto sento i pantaloncini che mi venivano sfilati fino le ginocchia circa,poi nulla sentivo solo quel leggero peso sulle gambe. Aprì gli occhi e quella luce era proprio li sui miei piedi per poi spostarsi dinuovo ai piedi del letto. Questa cosa è andata avanti per una notte ( alla fine nn avevo nemmeno più paura) e non è mai più successa.ho fatto alcune ricerche ma nn ho trovato nulla di simile non ho mai sentito che una luce possa toccarti vorrei sapere anche se sono passiti ormai un bel po di anni cosa potrebbe significare. Ricordo ancora che non ero in dormiveglia ma ero sveglio.

This post is also available in: Inglese