7_semidizucca

difficile da definiredescrizione: Complimenti per il sito, anzitutto! Quello che vorrei sapere da voi è se esiste la possibilità di misurare una sorta di “energia” quasi “elettromagnetica” che mi attira irreistibilmente verso dei punti sempre diversi durante uno stato meditativo o di prodondo interesse. Ad esempio, leggendo con particolare concentrazione un articolo… La sensazione, che è molto più di tale, è lo spostamento, reale, fisico, come una calamita potentissima, che mi spinge ad inclinare il capo, “sollevarmi” leggermente, assumere posizioni “strane”. Ovviamente è tutto sotto controllo, e non nasce, spontaneamente. E’ come se mi mettessi in sintonia con una forza molto potente. Tutto questo è cominciato da pochissimo, ed ho 40 anni. Aggiungo che la sensazione è di una piacevole armonia, una sorta di connessione, allineamnento, sincronizzazione. Grazie per quello che potrete rispondermi. D.

This post is also available in: Inglese