Archeologia dell’Introvabile, di Roberto Volterri

Archeologia introvabileDov’è la Tomba di Alarico re dei Visigoti, sepolto, si dice, nell’alveo del fiume Busento, in Calabria, con tutti i suoi tesori?
Dovè il sepolcro di Manfredi, figlio naturale di Federico II di Svevia? E’ a Ceprano o nella vicina Falvaterra, nel frusinate? Dove sono a Roma e dintorni le tracce di Simon Mago?È a Chiusi il favoloso tesoro del Lars Porsenna?
Il leggendario libro Necronomicon esiste davvero? E, in tal caso, dove cercarlo?
A queste e a numerose altre domande cerca di rispondere questo libro del Dott. Roberto Volterri, già autore di Archeologia dell’Impossibile.
HeraBooks, 2005

Ricerca Avanzata con il motore di ricerca Google

Iscriviti alla nostra Newsletter