Tratto dalla rassegna stampa degli Schwartzreport del 17 maggio 2005


Traduzione a cura di Biba

Uno studio eseguito da scienziati Svedesi pubblicato su “Occupational and Environmental Medicine” ha evidenziato che i soggetti che usano il telefono cellulare in zone rurali sono più esposti al rischio di sviluppare un tumore al cervello, rispetto a quelle che lo utilizzano nelle aree urbane.

La scoperta è basata su un campione di oltre 1400 adulti di età compresa tra i 20 e gli 80 anni che vivono nella parte
centrale della Svezia. A tutte queste persone sono state diagnosticate forme tumorali al cervello, maligne o benigne,
tra il gennaio 1997 e giugno 2000.
Il gruppo è stato confrontato con un uguale numero di adulti in buona salute, uguali per età e sesso, e residenti  nella
stessa area geografica.
L’utilizzo quotidiano di telefoni cellulari e cordeless è stato accertato attraverso un questionario comprensivo della
spiegazione del loro utilizzo.
La quantità di tempo che gli utenti utilizzano il telefono non ha un grosso impatto per quanto riguarda il rischio di
sviluppare un tumore al cervello, ma è il luogo dove si vive che fa la grossa differenza e riguarda tutti i tipi di
telefoni che si utilizzano, specialmente i cellulari digitali.
Gli abitanti delle aree rurali, che hanno utilizzato per più di tre anni i cellulari digitali sono stati colpiti
maggiormente da tumore cerebrale (3 a 1), rispetto agli abitanti delle zone urbane.
L’utilizzo per oltre cinque anni di questo tipo di telefono ha poi quadruplicato il rischio.
Per quanto riguarda lo sviluppo di tumori maligni al cervello, il rischio è stato di 8 volte maggiore per gli abitanti delle aree rurali rispetto a quelli delle zone urbane, ma i soggetti colpiti fortunatamente sono pochi,  ci comunicano gli autori dello studio.
Questi ultimi, infine, ricordano che c’è una differenza nell’uscita di potenza di un telefono tra una zona rurale e
una zona urbana. Questo perchè nelle zone rurali è richiesto un più alto segnale di intensità per permettere la
ricezione.
Il sistema compensatorio, conosciuto come APC, è usato per la rete (GSM) dei telefoni cellulari.


http://www.newswise.com/articles/view/511891/