Levitazione

Traduzione di Emilio Abbati

Gli Scienziati moderni stanno sviluppando sistemi antigravitazionali

Levitazione – sollevamento del corpo umano dal terreno, in apparente spregio della legge di gravità. Il termine e’ riferito ad alcuni avvenimenti narrati nelle vite di santi e di medium, generalmente durante una seduta spiritica; la levitazione di suppellettili e di altri oggetti si racconta siano avvenute durante delle sedute spiritiche. (enciclopedia Britannica).

La medium Marisa Lozinskaya era seduta al suo tavolo una domenica pomeriggio nella cittadina polacca di Goshkovice, c’erano molti clienti vicino alla donna, che volevano predizioni sul loro futuro. Uno di loro (Anneli
Vozgolskaya) descrive gli avvenimenti di quel pomeriggio in questo modo: “All’improvviso lei disse di avere un forte mal di testa. Si arrestò mentre leggeva le carte, il volto divento cinereo ed emise un suono di sofferenza.
Giusto in quel momento la vidi che si sollevava lentamente dal pavimento. Il suo corpo rimase immobile in questa posizione. Tutti i presenti nella stanza rimasero stupefatti alla vista della donna che oscillava a tre metri di altezza dal pavimento per due minuti. Poi inizio a ridiscendere. Come tocco il pavimento, cadde a faccia in giu’”.

Il dott. Dobzinsky esamino’ la medium svenuta: “I suoi occhi erano chiusi. Aveva il battito del cuore molto debole. Quando fu ricoverata, la prima domanda che fece fu: “Perché sono distesa qui?” Quando ritornò in se, non
ricordava cosa gli era successo.

Era il 1997, ed il giornale Zycie Warszawy scrisse che dozzine di persone furono testimoni dell’avvenimento incredibile. Ricercatori, che studiano il fenomeno della levitazione, affermarono che il
fenomeno che era capitato alla medium non era il più famoso nella storia. In base a fonti storiche, molte figure religiose si sollevarono da terra in estasi di preghiera. Serafim Sarovsky, l’arcivescovo di Novgorod e Pskov e’ uno dei “levitators.” russi. Le cronache di Mosca raccontano che San Basilio volò sopra il fiume Moscova di fronte alla folla presente. I sacerdoti cattolici non si tirarono indietro di neanche di fronte ai Santi russi. Infatti e’ difficile dire il numero di streghe bruciate dall’inquisizione per la loro capacita di levitare. In alcuni libri di religione viene affermato che il numero di santi che avevano il dono della levitazione raggiunge i 300.

Il giornale russo Rebus (specializzato in fenomeni misteriosi, pubblicato nel diciannovesimo secolo), pubblicò la storia di Nikolai Yurlov. Il 18 luglio 1837 Nikolai, all’età di 8 anni, stava dormendo nella sua stanza al secondo piano. Il frastuono di un tuono e la pioggia scrosciante lo svegliarono. “Quando la mia stanza fu rischiarata da un fulmine, io vidi un anziano uomo alto e calvo che stava un paio di passi dal mio letto sul balcone. L’uomo
barbuto era vestito con una tunica blu. Egli si reggeva sul pomello della porta a vetri.” Il ragazzo era preso dallo spavento: corse fuori della casa, attraversò il giardino e corse verso il fiume Sviyaga. I domestici trovarono
il ragazzo, appena dopo dieci minuti. Il ragazzo fu trovato dall’altra parte del fiume completamente asciutto. “Alcuni domestici corsero dietro di me” raccontò Yurlov. “Essi giurarono di avermi visto volare sopra il fiume con i piedi che sfioravano appena le acque.” Storie simili possono essere trovate in altre fonti russe dedicate a fenomeni non spiegabili. Il libro “From the Area of Mysteries” (1900) racconta la storia di un prete, Benedikt Nursiiski. Egli ebbe un discepolo, Maurus. Un giorno Maurus vide un bambino che stava affogando nelle acque di un fiume. L’uomo corse verso il bambino e lo portò fuori dal fiume. Quando Maurus stese il ragazzo in terra, egli vide che i suo vestiti erano asciutti . Egli capì allora che aveva corso sulla superficie dell’acqua.

La moderna parapsicologia afferma che i fenomeni di levitazione possono essere osservati anche oggigiorno. Yogi, maestri di meditazione trascendentale, riescono nell’arte della levitazione. Una manifestazione di yogi avvenne a Washington nel 1986. Circa 20 “atleti” parteciparono alla competizione sulle doti di levitazione. Il record fu di 60 centimetri di altezza e 1.8 metri di lunghezza.

Monaci cinesi dimostrarono a scienziati e reporter il fenomeno della levitazione. Anche recentemente, scienziati hanno trattato il fenomeno della levitazione ed antigravità come qualcosa di totalmente assurdo. Adesso l’opinione degli scienziati e differente. Il fisico Russo Evgeny Podkletnov ha suscitato scalpore, quando espose i risultati della sua ricerca. Egli raffreddò un disco fatto di materiale speciale alla temperatura di -167 gradi e lo inserì in un campo magnetico, che faceva ruotare il disco. Quando il disco arrivò alla velocità di 3.000 giri al minuto, gli oggetti posti sopra il disco, iniziarono a perdere peso.
Le dichiarazioni di Podkletnov produssero l’effetto di una bomba. Specialisti iniziarono a raccontare di numerosi fenomeni di antigravitatione che avevano osservato. Lo scienziato USA John Schnurer dell’Ohio presentò risultati molto interessanti ottenuti dal suo lavoro sui campi di gravità. La parte essenziale dell’esperimento è il seguente: un semiconduttore posto sopra un magnete, rimane sospeso nell’aria. Questo fenomeno è già conosciuto come “Meisner effect.”

Strane cose avvengono quando un oggetto e’ posto sopra al semiconduttore fluttuante. Calcoli precisi mostrano che il sistema superconduttivo crea una zona, dove gli oggetti perdono fino al 5 percento del loro peso. Schnurer crede che questo possa essere un passo verso un sistema antigravitazionale
Scienziati tedeschi condussero un esperimento sorprendente: essi organizzarono un esperimento per far levitare una rana. Essi sono certi che saranno in grado di sviluppare un apparecchio per far sollevare oggetti (ed anche esseri umani) dal terreno. I ricercatori tedeschi dissero che la rana fu la prima creatura vivente, che si sollevò nell’aria senza alcun strumento meccanico – senza salti, spinte, vento ecc.
Quelli che erano precedentemente scettici ora dovranno scuotere le spalle in risposta alla domanda sui fenomeni di levitazione. Sarebbe stupido negarlo dopo “la rana volante tedesca”. Apposite ricerche proveranno (o rifiuteranno) leggende, che affermano che l’essere umano e’ capace di superare la gravità terrestre senza un equipaggiamento speciale. Questi esperimenti sono in corso di sviluppo.

Un interessante esperimento è stato condotto al dipartimento di psicologia di una università russa. Durante una seduta di ipnosi fu detto al soggetto ipnotizzato che era all’interno di una nave spaziale orbitante, e gli fu detto che si trovava in uno stato di assenza di peso. Quando gli strumenti mostrarono la completa assenza di peso, gli scienziati non credettero ai loro occhi: la persona ipnotizzata aveva perso completamente peso.

fonte: pravda.ru

Iscriviti alla Newsletter