Il presente scritto vuole offrire uno sguardo d’insieme ai 150 anni di ricerca nell’ambito dei fenomeni paranormali. Approfondendo diversi aspetti storico-filosofici, psicologici, neurologici e fisici si evidenzia come il paranormale, ormai svincolato dagli antichi concetti di spiritualismo, occultismo, pseudoscienza, ecc., stia acquisendo una sempre maggiore credibilità agli occhi della Comunità Scientifica.
Alla luce delle nuove teorie, con particolare riferimento alla fisica dei quanti e al carattere rivoluzionario dei suoi paradossi, gli studi di parapsicologia possono offrire interessanti spunti di riflessione anche in ambito psichiatrico.
L’articolo completo è visibile ai soli soci IRC. Scopri come accedere all’Area Riservata ai Soci .

[ms-protect-content id=”17027″ access=”yes” silent=”no”]


[/ms-protect-content]