(ANricciomareSA) – ROMA, 8 NOV – I ricercatori italiani che hanno partecipato al sequenziamento del genoma del riccio
di mare annunciato dalla rivista Science, hanno scoperto che quest’animaletto e’ sorprendentemente complesso e
possiede sia molte proteine simili a quelle usate da noi per vedere, sia molecole simili a quelle olfattive.

E’ quanto riferito da Maria Ina Arnone della Stazione Zoologica Anton Dohrn di Napoli che ha diretto la ricerca che sara’ pubblicata sulla rivista Developmental Biology a dicembre.

Nel riccio, spiega la Arnone che ha compiuto lo studio con ricercatori tedeschi di Heidelberg, ci sono in tutto ben 979 geni per proteine sensibili a luce e odori.
Abbiamo trovato – spiega la Arnone – che nei pedicelli dei ricci, ossia le piccole appendici con cui si muovono e cercano il cibo, sono presenti ben sei diversi tipi di ‘opsine’, molecole sensibili alla luce alla base dei fotorecettori presenti anche nell’occhio umano’. La cosa sorprendente e’ che il riccio sembra avere un numero di opsine diverse ancor piu’ elevato di quello che abbiamo noi.

Inoltre studiando il genoma del riccio gli scienziati di Napoli si sono trovati di fronte anche a una famiglia di molecole molto simili a quelle che sono alla base dell’olfatto.

Non e’ noto ancora che uso facciano i ricci di tutti questi sensori ‘visivi’ e ‘olfattivi’, spiega la Arnone, ma e’ sorprendente che il riccio, nonostante la mancanza di organi di senso, sia nondimeno un animale molto sensibile con un numero enorme di potenziali chemorecettori e di fotorecettori’. Il confronto tra questi geni nel riccio con quelli analoghi di altri animali e dell’uomo, conclude l’esperta, permettera’ di ricostruire l’evoluzione di queste molecole sensoriali.

Iscriviti alla Newsletter

I 30 Articoli più letti nel sito

  1. Tutto ciò che ci è stato insegnato sulle nostre origini è una bugia - 64.326 views
  2. L’uso di sensitivi al Pentagono - 56.052 views
  3. Nuovi studi confermano ancora una volta la telepatia - 54.955 views
  4. Dichiarazione di Willis W. Harman – Direttore Centro Studi Politica Sociale Istituto Stanford - 50.202 views
  5. Il Pantheon, lo Stargate ignorato - 39.998 views
  6. Si può prevedere il futuro attraverso l’intuito? - 38.238 views
  7. Aloe pianta della salute - 34.602 views
  8. Fenomeni di Levitazione entrano nella vita di tutti i giorni - 34.048 views
  9. L’ormone che aiuta a leggere nel pensiero - 33.226 views
  10. Scopriamo i misteri del Vaticano - 26.174 views
  11. Un Alieno su Marte? - 23.637 views
  12. La vostra mente sa molto più di quanto crediate - 21.767 views
  13. Alla scoperta del diavolo - 19.729 views
  14. In piena Roma c’è una Porta Magica - 18.496 views
  15. Un esperimento di Archelogia Psichica Subacquea con Umberto di Grazia - 18.492 views
  16. Fraintendere la mente - 18.105 views
  17. Fenomeni Psichici: quale futuro per chi cerca di capire - 17.604 views
  18. Poltergeist. Di cosa si tratta - 17.478 views
  19. “Near death”, esperienze di pre-morte, ecco la spiegazione - 16.287 views
  20. Studio della fisica del teletrasporto. Lo studio commissionato dall’Air Force - 15.554 views
  21. La Nascita del Fondamentalismo, tratto da ‘Parapsicologia. La scienza contestata’ - 15.313 views
  22. Collegamento tra virus dello stomaco e la Sindrome da stanchezza cronica - 15.272 views
  23. Il fantasma del castello - 15.246 views
  24. L’amore vince sul dolore, dimostra uno studio sul cervello - 14.968 views
  25. Una nuova ricerca fa luce sulla mente delle piante - 14.723 views
  26. E se il Cervello fosse… un Optional? - 14.657 views
  27. Le meravigliose proprietà del limone - 14.583 views
  28. Il Cuore umano (ed animale) genera il più ampio Campo ElettroMagnetico del corpo che fa parte dell’AuRa - 14.557 views
  29. Ricerca Biometrica e foto anomale - 14.088 views
  30. “L’Universo è un’illusione?” - 13.786 views
<<< Classifica Completa >>>