da Liquida – le voci del Web del 15 luglio 2010

Scavando tra le macerie a Ground Zero è emerso il relitto di un vascello del Settecento. La scoperta è stata fatta dagli operai del cantiere che stanno lavorando per edificare le fondamenta del nuovo World Trade Center. A dieci metri sotto il livello stradale è stato trovato uno scafo in legno di circa 10 metri e un’ancora da 50 chili. “Erano file così regolari che è stato chiaro che facevano parte di una nave”, ha detto Michael Pappalardo, un archeologo che collabora sul luogo degli scavi.

Leggi la notizia anche su laRepubblica.it, ANSA e CNN

Iscriviti alla Newsletter