United Press International

I prodotti per la protezione solare hanno bisogno di essere riformulati, vista una ricerca australiana che ha determinato che i raggi ultravioletti non provocano tumori della pelle. I raggi UVA non provocano scottature della pelle, ma è saputo che possono provocare rughe e l’invecchiamento della pelle. Attualmente i raggi UVB vengono considerati meno pericolosi anche se fino ad ora sono stati accusati di provocare scottature e tumori della pelle. Comunque, i ricercatori dell’Università di Sydney dicono che la loro ricerca ha trovato tumori cancerogeni della pelle che hanno solamente mutazioni UVA, senza mutazioni UVB.

Gary Halliday, professore di dermatologia ha affermato sul Daily Telegraph che le scoperte indicano che i prodotti per la protezione contro i raggi di UVB dovrebbero essere riformulati per offrire anche la protezione contro i raggi UVA. Halliday ha affermato che la migliore protezione è non stare al sole o coprire la pelle.

 

Iscriviti alla Newsletter

Prossimi eventi

  1. L’Eclisse della Ragione: La Caccia alle “Streghe”

    settembre 30 @ 9:00 - ottobre 1 @ 18:00