Chee Chee Leung – The Age – Australia

Gli scienziati hanno identificato un nuovo tipo di gemelli che si colloca tra i gemelli fraterni e i gemelli identici nella scala di similarità.

La scoperta dei cosiddetti ‘gemelli semi-identici’ è avvenuta durante un’analisi del make-up genetico di una coppia di giovani gemelli negli Stati Uniti.

La formazione di tale coppia di gemelli sarebbe il risultato di un processo sconosciuto secondo il quale due spermatozoi si fondono con un uovo singolo prima di diventare due embrioni.

Ogni spermatozoo ha dato il suo contributo genetico a ciascun gemello cosicché i gemelli risultano identici da parte di madre ma dividono solo metà dei geni paterni.

«Questo probabilmente è un evento raro ma dimostra che non tutti i gemelli si conformano all’ormai accettata classificazione tradizionale» affermano i ricercatori.

Il dr Grant Montgomery del Queensland Institute of Medical Research descrive questo fenomeno come una rara ma interessante scoperta: «Sembra essere un caso insolito ed è il primo di cui abbiamo notizia».

 

Iscriviti alla Newsletter