Secondo alcuni ricercatori governativi di Cape Grim, in Tasmania, i dati raccolti dimostrano che il buco nell’ozono sopra l’antartico si sta rapidamente chiudendo, probabilmente grazie alla diminuzione dell’utilizzo di CFC nei fridge e nei condizionatori, il cui uso è stato bandito dal 1987 con la firma del Protocollo di Montreal.

Upcoming Events

  1. Seminario “Il sogno e il mondo astrale”

    Novembre 17 @ 16:00 - 19:00

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter!
Inserendo la tua mail acconsenti a ricevere il materiale informativo in accordo con la nostra Privacy Policy. In qualsiasi momento puoi disiscriverti.

30 Articoli più letti

This post is also available in: Inglese