Washington: l’utilizzo del combustibile ad idrogeno è stato uno dei principali cavalli di battaglia della campagna elettorale condotta per l’elezione del presidente Bush, essendo considerata una tecnologia “environmental friendly”, ossia che non produce impatti negativi sull’ambiente. Ma una nuova ricerca rivela che se l’utilizzo dell’idrogeno venisse esteso a tutti gli impianti produttivi, si accumulerebbero nella stratosfera grandi quantità di idrogeno che causerebbero un ulteriore impoverimento della fascia dell’ozono.

Il Congresso ha comunque deciso di investire 3 miliardi di dollari nei prossimi 5 anni per la ricerca in questo campo.

Iscriviti alla Newsletter

Prossimi eventi

  1. L’Eclisse della Ragione: La Caccia alle “Streghe”

    settembre 30 @ 9:00 - ottobre 1 @ 18:00
  2. Rave Meditation

    novembre 5