Benvenuti sulla nostra zattera!
Ecco il nostro Manuale di Bordo:
Distribuirsi in modo uniforme: non dobbiamo andare tutti verso uno dei bordi laterali perché altrimenti ci ribalteremmo; non dobbiamo credere troppo o negare a priori, né metterci tutti a poppa credendo di elevarci, né tutti a prua credendo di vedere bene il fondo, perché ci ribalteremmo.
Informiamoci, uniamo le nostre conoscenze reali e tutti insieme muoviamo le mani nell’acqua per andare nella stessa direzione.
Raggiungiamo il Vero Fare per unirci alla Coscienza che unisce.

Oggi più che mai è necessario sviluppare la Coscienza per il nostro benessere e per la vitalità della ricerca scientifica.
Noi ci siamo impegnati nello sviluppo della coscienza di ciò che siamo, delle forme del pensiero, di come possiamo migliorare, di ciò che vogliamo fare.
L’Istituto di Ricerca della Coscienza, fondato da Umberto di Grazia, nasce per trovare un punto di incontro tra tecniche, terapie energetiche, fenomeni inconsueti e ricerca scientifica.

– Alcuni studi da cui partire –

Nel 1989 le conclusioni degli studi della P.E.A.R. Princeton Engineering Anomalies Research, pubblicate sulla rivista ‘Foundation of Physics’, documentavano l’esistenza dei fenomeni psichici ed in particolare “l’influenza della forza del pensiero sulla materia”, con esperimenti di MicroPk (Psicocinesi).
Gli esperti incaricati, Jessica Utts della Division of Statistic University of California Davis e lo psicologo Ray Hyman, noto per il suo scetticismo, eseguirono la loro indagine sulla Remote Viewing (Visione a Distanza) e concordarono che: “L’evidenza statistica a favore della RV (Remote Viewing) è schiacciante”.
Mentre Hyman insisteva ad affermare che doveva esserci un’altra spiegazione, non sapendo però quale, la Utts, nella sua relazione al governo USA dichiarava: “Usando i criteri di giudizio standard è assolutamente provata l’esistenza dei poteri psichici. I risultati si sono dimostrati riproducibili in esperimenti ben congegnati” e concludendo, Si raccomanda al governo USA di non sprecare ulteriori risorse in esperimenti volti a provare l’esistenza di tali fenomeni, perché questa è già stata ampiamente provata. Si consiglia invece di finanziare studi per cercare di capire come tali capacità psichiche funzionino e come si possa ampliarle”.
Nel 1995 gli scienziati incaricati dal Congresso degli Stati Uniti d’America, per valutare i risultati delle ricerche effettuate sulle percezioni extrasensoriali, hanno scritto nel loro rapporto che: L’evidenza di questi fenomeni è schiacciante”.
In seguito, il premio Nobel per la fisica Brian D. Josephson, ha confermato in un articolo le valutazioni positive sui fenomeni psichici e le loro implicazioni per lo sviluppo sociale.
L’astronauta e scienziato americano Edgar D. Mitchell, fondatore dell’Istituto di Scienze Noetiche di Palo Alto in California, ha scritto nella prefazione della sua opera “Psychic Exploration”: L’evidenza della Ricerca Psichica suggerisce che l’umanità ha un enorme potenziale inutilizzato” e spiega, “essa ci porta ad una conclusione fortemente provocatoria: l’immagine che la scienza si è fatta dell’uomo e dell’universo deve essere completamente rivista. Per fare ciò, per portare una nuova luce sull’enigma dell’essere umano, la scienza deve sradicare non solo atteggiamenti dogmatici e ciecamente rigidi, ma soprattutto deve liberarsi di molte fondamenta filosofiche che da troppo tempo la sostengono alla base”.
Le ricerche scientifiche e valide in questi campi del sapere sono molte, anche se non ben divulgate, e hanno dimostrato che queste potenzialità esistono ed i fenomeni, sotto un serio controllo, sono ripetibili.

Attraverso il sito esporremo le diverse tematiche connesse a questi campi di indagine al fine di sviluppare una collaborazione con tutti quelli che vorranno partecipare e sperando di stimolare nella Vostra Coscienza una nuova dimensione di Ricerca.

Buona navigazione a tutti!

Sintesi della situazione attuale

Iscriviti alla Newsletter

Prossimi eventi

  1. L’Eclisse della Ragione: La Caccia alle “Streghe”

    settembre 30 @ 9:00 - ottobre 1 @ 18:00