Maria Immacolata Macioti

Maria Immacolata Macioti

Nota bio-bibliografica
(su richiesta è disponibile il curriculum completo di 33 cartelle)

Maria Immacolata Macioti è nata a Roma l’8 dicembre 1942. Ivi si è laureata, nel 1967, in Filosofia, presso l’Università degli Studi di Roma La Sapienza con votazione di 110 e lode. Attualmente è docente di Istituzioni di Sociologia e di Sociologia della Religione nella stessa Università, presso la Facoltà di Sociologia. Precedentemente ha insegnato Sociologia presso la Facoltà di Magistero.

Interessi:

Marginalità urbana, borgate, disoccupazione, lavoro nero, immigrati;
Metodi qualitativi;
Cattolicesimo, induismo, buddhismo, Nuovi movimenti religiosi e nuovi culti, movimenti magici, sette, esoterismo;
Teorie e concetti sociologici.

Principali pubblicazioni:

Con F. Ferrarotti e altri, Studi e ricerche sul potere, Ianua, Roma 1980-1982 (3 voll.); La disgregazione di una comunità urbana, Siares, Roma, 1988. Con Enrico Pugliese, Immigrati in Italia, Ed. Laterza, Roma Bari, 1998 (1991). A sua cura: Per una società multiculturale , Liguori, Napoli, 1998 (1991).

A sua cura sono usciti: Biografia storia e società, Liguori, Napoli, 1997 (1985) e Oralità e vissuto, Liguori, Napoli, 1997 (1985). Più recentemente ha curato il volume La ricerca qualitativa nelle scienze sociali, Monduzzi, Bologna, 1997.

Religione chiesa e strutture sociali, Liguori, Napoli, 1974; Teoria e tecnica della pace interiore. Saggio sulle ‘Meditazione Trascendentale’, Liguori, Napoli, 1980; Fede mistero magia. Lettere a un sensitivo, Dedalo, Bari, 1991, Il Buddha che è in noi. Germogli del Sutra del Loto, Seam, Roma, 1997; inoltre, con F. Ferrarotti e altri, Forme del sacro in un’epoca di crisi, vol. I, Liguori, Napoli, 1978. Ha inoltre curato i volumi Maghi e magie nell’Italia di oggi, A. Pontecorboli, Firenze, 1995 (1991) e Attese apocalittiche alle soglie del Duemila, Liguori, Napoli, 1996.

Il concetto di ruolo, Laterza, Roma-Bari, 1998 (3°), Sociologia generale. I processi sociali nelle società industriali avanzate, Guerini, Milano, 1998.

Istruzione post-universitaria:

Fa parte del collegio docenti di vari Corsi di perfezionamento, v. Movimenti e istanze religiose di oggi: aspetti e problemi di cui è anche direttore; Teoria e analisi qualitativa nella ricerca sociale, diretto dal prof: Ferrarotti, Immigrati e salute, presso la Facoltà di Igiene, corso diretto dal prof. Gaetano Fara, ecc.. Fa parte del collegio docenti del Dottorato in Teoria e ricerca sociale, diretto dal prof. Franco Ferrarotti.

Varie:

E’ redattore capo della rivista trimestrale “La Critica Sociologica” diretta da Franco Ferrarotti. Ha fatto parte del direttivo dell’AIS, Associazione Italiana di Sociologia, della SISE, Società Italiana di Studi Elettorali, della SISR, Società Internazionale di Sociologia della Religione. Attualmente è nel consiglio direttivo dell’AWR, Associazione Mondiale Rifugiati. Ha insegnato e tenuto corsi e conferenze nelle università di San Paolo e Recife (Brasile), di Madrid e Valencia (Spagna), di Parigi e Lione (Francia), di Louvain (Belgio), di Cracovia e Varsavia (Polonia), di Budapest (Ungheria), di Chisinau (Moldova), Ginevra e Losanna (Svizzera). In Italia, alle Università di Torino, Milano, Padova, Pavia, Firenze, Siena, L’Aquila, Campobasso, Cassino, Napoli, Lecce, Bari ecc.

Ricerche in corso:

Attualmente partecipa come coordinatore della sede di Roma a una ricerca nazionale su Immigrati e Religioni. Inoltre sta svolgendo, con colleghi di psichiatria, una ricerca per il CNR (Consiglio Nazionale per le Ricerche) su Immigrati e disagio mentale