Marisa Menna

Sociologa, operatrice e istruttrice dei metodi e delle Tecniche dell’Unione del Risveglio®

Nata in Aarau (Svizzera) e cresciuta a tra la Svizzera e Bisaccia (Av), vive attualmente a Roma.

Formazione:
– Diploma di Perito Elettrotecnico e dell’Automazione presso l’Istituto Ettore Majorana di Bisaccia (AV);

– Laurea triennale in Sociologia indirizzo socio-economico, organizzativo e dello sviluppo locale presso l’Università Federico II di Napoli. Tesi “Philippe Breton e l’Utopia della Comunicazione”;

– Laurea Magistrale in Organizzazione e Relazioni Sociali, Facoltà di Scienze Sociali presso l’Università Gabriele d’Annunzio Chieti – Pescara, Tesi “Decisioni e Cambiamento Organizzativo”, votazione 110/110.
– Seminario “La scena del crimine” tenuto da Massimo Picozzi presso l’Università Gabriele d’Annunzio Chieti – Pescara.

– Master in Amministrazione e Gestione Risorse Umane GeMa, Roma.
Principali aree tematiche: General Management, Organizzazione aziendale, Ricerca e Selezione del personale, Gestione e Sviluppo, Formazione, Relazioni industriali, Gestioni dei conflitti. Project Work presso Mercedes-Benz: progettazione di strumenti aggiuntivi di comunicazione interna relativi alle procedure aziendali e ai benefit.

– Master in Project Management GeMa –Registered Education Provider (R.E.P.) Roma.
Principali aree tematiche: Project Management, Gestione tempi, costi, qualità, rischi, stakeholders e comunicazione di progetto.

Corsi di aggiornamento sulla gestione del tempo, valutazione delle competenze e legge 231/2001.
Si occupa di Comunicazione e Relazioni Istituzionali presso una multinazionale.

Studiosa da sempre di simbologia, storia, esoterismo, coscienza e potenzialità della mente umana.
Fondamentale per il percorso dei suoi studi l’incontro con Umberto Di Grazia avvenuto nel 2002, nel 2008 terminati gli studi universitari si trasferisce appositamente a Roma per apprenderne il linguaggio e i metodi e poterli applicare nel sociale come operatrice e istruttrice.
Si dedica da molti anni allo studio e alla lettura dei tarocchi come “ponte di comunicazione” tra la persona e la propria parte profonda e energie “altre”, alla danza legata agli stati modificati di coscienza e come connessione alla funzione cerimoniale e culturale.

Socio e Membro del Comitato Direttivo IRC.
Istruttrice di Tecniche dell’Unione del Risveglio®: Biostimolazione Dinamica® e Animazione della Spada®.
Iscritta all’I.K.A., Italia Karate Associazione e all’A.N.S., Associazione Nazionale Sociologi.

Appassionata da tutto ciò che è Sociologia, Tradizione e Comunicazione.

Abilità informatiche:
– Sistemi operativi: Windows, Linux, Mac Os.
– Linguaggi di programmazione: Html, CSS
– Software: Pacchetto Office, WordPress, Adobe Illustrator, Adobe Photoshop, Sap, Spss.

Lingue: Francese, Inglese, Svizzero Tedesco e Spagnolo.

Contatti: [email protected], Academia.edu

Qui alcuni suoi articoli: La Pietra Filosofale  Tarocchi, 1 – Il Mago  Janare e Janas: Le sciamane nostrane

Ha partecipato alla realizzazione del video di Fiamma Montezemolo, antropologa culturale e artista vimeo.com