(The Observer, 22 Febbraio 2004)
Un rapporto segreto, tenuto nascosto dai capi della difesa degli Stati Uniti ed entrato in possesso dell’Observer, avverte che le maggiori città europee saranno sommerse dall’accrescimenti dei mari e la Gran Bretagna sarà immersa in temperature siberiane entro il 2020.
Il conflitto nucleare, la siccità, la carestia e numerose rivolte scoppieranno in tutto il mondo. Il rapporto predice, inoltre, che bruschi cambiamenti climatici potrebbero portare il pianeta al limite dell’anarchia e le varie nazioni sviluppare minacce nucleari al fine di difendere e assicurarsi cibo, acqua e forniture di energia. La minaccia di una stabilità globale nasconde la minaccia del terrorismo, dicono alcuni esperti che sono a conoscenza del contenuto del rapporto.
Quest’ultimo fu commissionato da un Consigliere della difesa del Pentagono, Andrew Marshall che ha avuto un considerevole controllo sulle strategie militari degli USA per circa 30 anni…

Iscriviti alla Newsletter

Prossimi eventi

  1. L’Eclisse della Ragione: La Caccia alle “Streghe”

    settembre 30 @ 9:00 - ottobre 1 @ 18:00