Associated Press/CNN

Quasi due terzi degli americani adulti usano forme di medicina alternativa o complementare, dalla preghiera ai farmaci a base di erbe. Un sondaggio realizzato dal Centro Usa per la prevenzione e il controllo delle malattie su 31mila adulti americani ha chiesto informazioni su 27 tipi di terapie, dall’agopuntura alla chiropratica, dall’uso di prodotti fitoterapici alle diete speciali e terapie multivitaminiche.

Circa il 36% degli intervistati ha detto di aver usato almeno una volta uno di questi rimedi.
Quando viene considerata anche la preghiera, il numero sale al 62%. Il sondaggio ha rivelato che sono le donne, le persone con una educazione superiore, i ricoverati e gli ex-fumatori quelli che usano maggiormente i metodi alternativi.
Il dottor Stephen Straus, direttore del Centro nazionale di medicina complementare e alternativa, afferma che:
“Queste nuove scoperte confermano la tendenza degli americani verso approcci alternativi o complementari con la speranza che possano aiutarli a curare o prevenire malattie e migliorare la loro qualità di vita”.
La medicina alternativa è spesso usata per curare i dolori alla schiena, al collo, influenze, ansia e depressione. Il sondaggio indica che il 43% degli adulti prega per la propria salute, il 24% prega per quella di qualcun altro, il 19% usa prodotti a base di erbe, il 12% pratica la respirazione profonda e l’8% medita. Inoltre, l’8% cerca di ottenere benefici dai chiropratici, il 5% usa i massaggi e il 4% usa le diete come terapia, comprese le diete Atkins, Pritikin, Ornish e a Zona.Associated Press/CNN

Iscriviti alla Newsletter

Prossimi eventi

  1. L’Eclisse della Ragione: La Caccia alle “Streghe”

    settembre 30 @ 9:00 - ottobre 1 @ 18:00
  2. Rave Meditation

    novembre 5