Psichedelia – Un ponte verso l’Infinità

Psichedelia. Un ponte verso l’infinità, Venexia Editrice

Sciamanesimo e scienza nell’uso degli psichedelici, quale ponte verso nuovi confini della psiche umana.

Nella via sciamanica del guerriero di saggezza le piante psicotrope hanno da sempre ricoperto un ruolo fondamentale. L’autore ne ripercorre il ruolo e la storia per proporre la ripresa della ricerca sugli psichedelici come buona medicina che, giustamente studiata e monitorata, possa aprire nuovi confini alla salute e alla psiche degli uomini, aiutandoli anche nel passaggio tra vita e morte.
Il libro affronta alcune fasi salienti di tale percorso, passando dai Misteri di Eleusi, alle scoperte dell’LSD e dell’etnomicologia, fino a Castaneda e al moderno sciamanesimo.

Gipsy Eagle – Pittore, saggista, esperto di Karate-Do, dopo un soggiorno di anni in un ashram indiano, e un più che ventennale cammino nel sentiero dello sciamanesimo iniziato presso gli indiani Lakota, segue un percorso di ricerca di quelle perle di saggezza che riescono a dare senso e dignità alla vita umana. La sua istintiva attrazione verso Madre Natura, si è andata maturando con lo Shaman trekking e con la creazione artistica dei Transmandala.

www.venexia.it

www.ilgiardinodeilibri.it

This post is also available in: Inglese