In un recente numero di “The Lancet” ricercatori del Baker Heart Research Institute in Australia, spiegano come alcune concentrazioni chimiche variano nel nostro cervello in relazione all’esposizione ai raggi solari.; una di queste, la serotonina, quando diminuisce causa uno stato di depressione, un disordine chiamato anche “winter blues” proprio perché legato alla stagione invernale.

Iscriviti alla Newsletter