Tony Binarelli

BIOGRAFIA

S’interessa d’illusionismo e prestigiazione fin dal 1952. Nel 1958 s’iscrive al “Club Magico Italiano” di Bologna. Dal 1960 al 1971 s’ interessa di close-up e magia (delle carte, prima come dilettante e poi come semi-professionista. Nel 1972 debutta in televisione, passando al professionismo e ampliando il suo programma a tutta la gamma offerta dalla prestigiazione.

Alla fine degli anni Settanta raggiunge la grande notorietà partecipando quale ospite fisso alle prime edizioni della popolarissima trasmissione “Domenica In”,condotta da Corrado. II suo repertorio, e basato anche sui fenomeni paranormali. Dal 1982 trasforma la prestigiazione in situation-comedy, forma di spettacolo articolata sul coinvolgimento degli spettatori. Da allora ha ideato e realizzato numerose trasmissioni televisive di magia sia sui canali nazionali che internazionali.

Ha inoltre prestato la sua consulenza per realizzazioni teatrali come “Bravo” e “..Se il tempo fosse un gambero !” per il Teatro Sistina di Garinei e Giovannini , e cinematografiche tra le quali citiamo il famosissimo “…Continuavano a chiamarlo Trinita” e “Tre passi nel delirio” in cui le sue mani contribuiscono a trasformare i protagonisti, Terence Hill, Bud Spencer, Alain Delon, Brigitte Bardot, in abilissimi giocatori d’azzardo.

II suo spettacolo di prestigiazione, in costante tournèe nei maggiori luoghi da spettacolo italiani (teatri, discoteche, convention, grandi sagre popolari, etc.), e sempre in positiva evoluzione, confermata dal gradimento del pubblico e della critica.

Ha pubblicato, in Italia ed all’estero, diversi libri ed effetti magici di sua creazione, sia per i professionisti del settore, sia per un pubblico piu vasto, contribuendo, anche con questo mezzo, alla diffusione e modernizzazione di questo tipo di spettacolo/intrattenimento.

Dal luglio 1997 ha assunto la Presidenza internazionale per l’Italia, dell’ “International Brotherhood of Magicians” l’associazione mondiale degli illusionisti, che conta in Italia ben cinque sedi: ROMA – MILANO – BOLOGNA – NAPOLI – CUNEO e PADOVA ed e fondatore ed editore, dal 1988, della Rivista Italiana d’ Illusionismo e Prestigiazione: “QUI MAGIA”.

Dal 1995 e ideatore e direttore del CORSO PROFESSIONALE DI PRESTIGIAZIONE e TROFEO PER LA MAGIA, che e itinerante in Italia e dopo 6 edizioni nel TRENTINO (S.Martino di Castrozza) si e spostato in LIGURIA nella Città di VARAZZE e Direttore Artistico di MAGHILANDIA di CORATO (Bari).

Nel corso della sua camera ha ricevuto moltissimi premi e riconoscimenti nazionali ed internazionali, tra questi, unico italiano, ben TRE PREMI ai Campionati Mondiali d’illusionismo del 1967, 1970, e 1973.

Nel 1992, inoltre, la prestigiosa fondazione americana “Tannen Magic Jubilee”, gli ha conferito il “LOUIS TANNEN SPECIAL AWARD”, che gli e stato consegnato a New York , che ogni anno lo assegna ad un solo esponente del settore, ed e la prima volta che questo prestigioso riconoscimento viene assegnato ad un artista italiano. Nel 1993 la Società Giapponese di Illusionismo gli ha conferito il prestigioso TENKAI PRIZE, che giunto alla sua 25° edizione, con un solo riconoscimento annuo, e, per la prima volta stato assegnato ad un mago europeo e segnatamente ad un italiano.

Negli anni 1991 – 1992 – 1993 – 1994 – 1995 TONY BINARELLI ha fatto parte del cast fisso di BUONA DOMENICA, conquistando personali indici di ascolto e di gradimento tali da rilanciare lo spettacolo di prestigiazione in Italia. A fronte di questo successo e stato il primo e, ad oggi, unico illusionista italiano ad aggiudicarsi il TELEGATTO, l’Oscar italiano per la televisione.

Nel 1998, -TONY BINARELLI, primo illusionista italiano, e stato insignito dal PRINCIPE ALBERTO DI MONACO del MONTE-CARLO MAGIC STARS, un prestigioso riconoscimento che gli e stato consegnato nel corso di una serie di spettacoli al Theatre Princesse Grace, a fianco dei nomi più rappresentativi della prestigiazione europea ed americana.

Nel 2000 in occasione del WORLD MAGIC SEMINAR, svoltosi all’HOTEL TROPICANA di LAS VEGAS gli e stato consegnato uno speciale AWARD alla carriera, ad ulteriore conferma della sua presenza sui maggiori palcoscenici internazionali.
….E NON FINISCE QUI !!!