RICHLAND, Washington (AP) Faith

Un Rottweiler di 4 anni telefonò al 911 quando Beasley precipitò fuori della sua sedia a rotelle e poi abbaiò fortemente nel ricevitore fino a che un operatore mandò aiuto.

Poi il cane di servizio aprì la porta anteriore per l’agente di polizia. “Ho intuito che c’era un problema dall’altra parte del filo” ha detto l’operatore Jenny Buchanan. “Il cane era tropo persistente nell’abbaiare direttamente nel ricevitore del telefono. Ho capito che stava tentando di dirmi qualche cosa.” Faith è addestrata per chiamare aiuto spingendo col suo naso un tasto di digitazione veloce sul telefono dopo aver alzato il ricevitore, ha detto la sua proprietaria, Beasley, 45 anni, affetta da una malattia invalidante.

Guidata da esperti del Assistance Dog Club of Puget Sound, Beasley stessa ha addestrato Faith. Quel giorno d’autunno, Faith era molto appiccicosa, volendo toccarmi sempre”, ha affermato Beasley.

Il cane il cui naso sensibile può scoprire cambi nella chimica del corpo di Beasley è addestrato ad allarmare la sua proprietaria nel caso di crisi imminenti.

Ma quello che è accaduto il 7 di settembre è stato diverso dal solito e Faith apparentemente non era sicura sul come comportarsi per comunicare il problema ed ha agito spontaneamente.