dalle Poesie Esoteriche (ed.Guanda)

Il vero è insito nelle anime che cercano la risalita, la luce tra i tombini sempre aperti e maleodoranti di chi crede di imporre il giusto con l’omicidio della coscienza.

Umberto Di Grazia.

PessoaABDICAZIONE
di F. Pessoa

Prendimi, o notte eterna, fra le braccia

e chiamami tuo figlio.

Io sono un re

che volontariamente ha abbandonato

il suo trono di sogni e di stanchezze.

La mia spada, pesante alle mie braccia esauste,

a mani forti e calme la ho affidata;

Lo scettro e la corona li ho lasciati

nell’anticamera, ridotti in pezzi.

La mia cotta di maglia, così inutile,

i miei speroni, dal tintinnio così futile,

li ho deposti sul gelido scalone.

Ho smesso la regalità, corpo e anima,

per tornare alla notte antica e calma

come il paesaggio quando muore il giorno.

Iscriviti alla Newsletter

Prossimi eventi

  1. Rave Meditation

    novembre 5