Bombardati da radiazioni ultraviolette, le cellule dei nostri corpi potrebbero trasformarsi rapidamente in tumori, moltiplicandosi senza controllo, se non disponessimo del gene p53 la cui funzione è proprio quella di impedire questa degenerazione cellulare.

Tuttavia in uno studio del Dr. Hiroaki Kiyokawa (membro del UIC Cancer Center) riportato oggi nel giornale “Genes and Development” dell’Università dell’Illinois a Chicago, si afferma che è stato scoperto un nuovo gene – il Cdk4 – in grado di svolgere le stesse funzioni anche quando il sistema immunitario è compromesso.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter!
Inserendo la tua mail acconsenti a ricevere il materiale informativo in accordo con la nostra Privacy Policy. In qualsiasi momento puoi disiscriverti.

30 Articoli più letti

This post is also available in: Inglese