Considerando la loro lunga vita e anche quella ancora più lunga nell’aldilà, non sorprende il fatto che la mummia egiziana del Westminster College risulti essere più che una superba mummia.

In una recente ricostruzione del busto, Pesed, una mummia di 2.300 anni appare perfettamente in linea con la sua età al momento del decesso.

Alcuni ricercatori, ieri, hanno svelato i risultati dei loro sforzi nel dare un volto a quel nome.

Pesed si pensa possa essere nato 350 anni a.c. e morto a 55-70 anni di età.


Pittsburgh post-gazette