Schwartzreport 04/05/09

CATHERINE LUCEY – Philadelphia Daily News

Traduzione a cura di Paola Mas

Abbiamo bisogno di migliaia di idee come questa per facilitare la nostra “Transizione Verde”.

Attenzione! I Big Bellies mangeranno i vostri rifiuti.

Ieri a Philadelphia è stato inaugurato uno dei nuovi compattatori per rifiuti alimentati con energia solare e progettati per essere installati nei prossimi mesi in tutto il centro della città.

Prendendo il nome di “Big Bellies” (grandi pance, N.d.T.) dall’azienda che li produce, i bidoni compattano i rifiuti attraverso l’energia solare. La città ha progettato di sostituire entro luglio 700 bidoni per i rifiuti in metallo con 500 piccoli compattatori.

Philly è anche pronta a offrire per la prima volta il riciclaggio ai pedoni, i cui bidoni saranno collocati accanto ai 210 compattatori.

L’articolo completo è visibile ai soli soci IRC. Scopri come accedere all’Area Riservata ai Soci .

[ms-protect-content id=”17027″ access=”yes” silent=”no”]

Ieri il sindaco Nutter è apparso accanto a un bidone dei rifiuti a energia solare e a uno di riciclaggio installati tra la Quindicesima Strada e John F. Kennedy Boulevard.

“Questo rientra in uno sforzo più ampio di ripulire la città di Philadelphia e coinvolgere sempre più la sua popolazione nel riciclaggio”, ha detto Nutter.

I compattatori richiedono un numero di raccolte inferiore, il che permette alla città di risparmiare sul carburante dei veicoli atti alla raccolta dei rifiuti e di impegnare gli operatori ecologici in altre mansioni, hanno dichiarato i responsabili dell’operazione.

Questo tipo di contenitori, inoltre, contiene fino a circa 900 litri di rifiuti, contro i 250 dei bidoni classici.

Grazie a questa capacità essi implicano 5 raccolte settimanali contro le 19 dei bidoni tradizionali. Il che significa che solo 8 lavoratori saranno assegnati alla raccolta della spazzatura contro gli attuali 33, ha dichiarato il commissario per la viabilità Clarena Tolson.

Il costo di 2,2 milioni di dollari necessario per i bidoni dei rifiuti e di riciclaggio sarà coperto da sovvenzioni statali, ha detto il vicesindaco per i trasporti Rina Cutler.

Dopo che questi compattatori saranno stati installati, la città avrà ancora 1250 bidoni dei rifiuti in metallo sparsi nelle periferie. Ma Tolson ha dichiarato che questi solitamente vengono utilizzati in modo non intensivo. I compattatori saranno installati tra Spring Garden and South street, dallo Schuylkill al Delaware River.

[/ms-protect-content]